Mamo Biblioteca

C’è un mostrino nel taschino!

Molti di voi (tutti?) lo conosceranno già, ma per me e la Ragnetta è una scoperta abbastanza recente. E, dato che devo ammettere che si tratta di un tipo di libro che forse non avrebbe attirato la mia attenzione sugli scaffali di una libreria, vorrei raccontarvi come ho conosciuto questo (famoso) autore.

Ho incontrato il Dr. Seuss una domenica mattina di febbraio grazie ad AltraMente e a una lettrice d’eccezione: Federica Pizzi del blog Libri e Marmellata. L’avevo vista tirar fuori da un gruppo di libri un libretto rosso che aveva in copertina uno strano personaggio, ma non sapevo che da lì a poco avrei fatto la conoscenza del sig. Nando detto Ferdi di Prosciutto e uova verdi! Buffo, divertente, onirico…

Dopo di lui a casa nostra sono arrivati gli Zighi e gli Zaghi de La Battaglia del burro e i mostriciattoli di C’è un mostrino nel taschino! IMG_20140731_190756

Adesso so che i libri del Dr. Seuss sono geniali. Divertenti in modo disarmante, paradossale, ironico e unico.

C’è qualcosa del mondo stralunato del Dr. Seuss che supera la barriera del tempo e dello spazio. I bambini saranno conquistati dalle rime stralunate dei buffi protagonisti delle sue storie. Ma le stesse rime e gli stessi personaggi strapperanno un sorriso anche a noi adulti. Un sorriso e un pensiero. Sono rime che rimangono in testa, con le quali si può giocare e riflettere. Con una leggerezza giocosa, infatti, vengono toccati temi come il rapporto con il cibo e con ciò che è nuovo e sconosciuto; la guerra, le motivazioni che la generano e il modo in cui può evolversi; la paura dei mostri, del buio e la fantasia che può trasformare ogni cosa.

Se poi al momento di andare a tavola sentirete una vocina affermare “Senza la zavola non vado a tavola!“… allora vuol dire che il Dr. Seuss ha proprio vinto!

IMG_20140731_190823

[Ho scoperto anche che i libri del Dr. Seuss sono tradotti in Italia da Anna Sarfatti, autrice, tra l’altro, di molti altri bei libri!]

Questo post partecipa al Venerdì del libro di HomemadeMamma e alla condivisione dei libri del gruppo FB La biblioteca di Filippo.

Annunci

6 thoughts on “C’è un mostrino nel taschino!

  1. cara Marcella! non conosco i libri del Dr Seuss e mi hai fatto venire una gran voglia di leggerli! grazie del tuo post, sarà il prossimo libro che comprerò per i miei bimbi! un abbraccio

  2. Wow! Non conoscevo l’autore ed i suoi libri ma io adoro le rime e i libri spiritosi, quindi mi segno il titolo e se per il nano sarà troppo presto…vorrà dire che me lo gusterò io!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...